Prevenzione-Dentalcoop-Spresiano

Alcune semplici regole per un sorriso perfetto

  • 5/5
  • 1 rating
1 ratingX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 100%

 

Anticamente si guardavano i denti di una persona per capire se era sana e forte. Questo ci fa capire quanto, oggi più che mai, sia importante avere una dentatura sana e prendersi cura dell’igiene orale.

Non è necessario perdere molto tempo della propria giornata per dedicare un po’ di attenzione ai nostri denti. Ci sono alcuni piccoli accorgimenti e un kit, magari da portare sempre con sé, per ottenere il massimo risultato con un piccolo sforzo quotidiano, che poi sarà ripagato dai risultati.

 

 

Allora cosa serve per avere denti e bocca sana?

 

  • uno spazzolino, meglio se elettrico: per pulire l’arcata superiore usarlo con un movimento dall’alto verso il basso; per quella inferiore eseguire il movimento al contrario;
  • dentifricio: non ha rilevanza il tipo, l’importante è spazzolare correttamente per almeno tre minuti;
  • filo interdentale: raggiunge le zone dove lo spazzolino non può arrivare;
  • collutorio: aiuta ad eliminare batteri ed anche a mantenere l’alito fresco, meglio se privo di alcool;

 

 

Se a questi strumenti si affianca un controllo semestrale dal dentista di fiducia, si può stare tranquilli circa la salute dei propri denti.

È sempre bene ricordarsi che è necessario lavarsi i denti ogni volta che nella nostra bocca entra un cibo. Quando mangiamo infatti, esso, si può insinuare tra dente e gengiva formando placca. Questo è uno dei motivi per cui non è sufficiente lavare i denti, anche più di una volta al giorno. Nonostante la nostra cura piccoli residui di cibo possono sfuggire alla pulizia, anche a quella più meticolosa. Per questo, un paio di volte l’anno, è buona norma effettuare una seduta di igiene dentale professionale grazie al quale verrà rimosso tutto ciò che inevitabilmente sfugge alla nostra cura quotidiana.

Anche un caffè può minacciare la bellezza del nostro sorriso. I denti sono duri, grazie alla dentina, ma sono porosi e assorbono gli elementi di cui sono composte certe bevande. Nel corso del tempo denti bianchissimi possono opacizzarsi. Per questo, se si desidera conservare un bel sorriso bianco, è bene lavare sempre i denti e magari sottoporsi ad un lavoro di sbiancamento professionale.

Ricordiamo sempre che pulizia e sbiancamento sono due processi completamente differenti, con finalità diverse ma entrambi possono aiutarci a mantenere i denti sani e il sorriso smagliante.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi